venerdì 31 luglio 2015

Budino di riso e cocco con mirtilli


letture d'evasione
in una calda estate

Mrs Vermont mangiò più pasticcini di quanti ne potesse ricordare 
perchè erano squisiti e nessuno ci badava. 
Continuò con la torta al cioccolato, 
poi con la torta d'arancia a strati, di cui prese svariate porzioni. 
La convinzione che non si dovesse mangiare troppo quando si è invitati era svanita; terminò con una porzione di budino di riso e cocco 
con i mirtilli viola raccolti al mattino. 
Scacciò risolutamente tutti i pensieri che riguardavano la sua figura.

"I vostri squisiti tè irlandesi mi trasformano in un vero porcellino. 
E il tè in sala da pranzo mi fa tornare bambina"
(...)

liberamente tratto da 
-L'ultimo settembre- di Elizabeth Bowen







BUDINO DI RISO e COCCO
CON
MIRTILLI

per 3-4 porzioni

250 ml di latte di riso-cocco
15 g di amido di mais
10 g di sciroppo di agave
200 g di mirtilli
10 g di sciroppo di riso
un rametto di timolimone








PREPARAZIONE

Mettete a bollire il latte di riso-cocco con 10 g di sciroppo di agave e un pò alla volta versate l'amido di mais mescolando affinché non si formino grumi. Non appena il latte comincia a addensare, toglietelo dal fuoco e dividetelo fra le  coppette di portata. Lasciatelo raffreddare e riponetelo almeno 30 minuti in frigorifero.
Lavate i mirtilli, frullatene metà ottenendo una purea che andrete a  setacciare con un colino  e unitevi lo sciroppo di riso. Versate sopra ai budini ormai raffreddati e distribuite i mirtilli interi e le foglioline di timolimone.



10 commenti:

  1. Ciao Mari... il latte di riso-cocco è buonissimo, ho provato quello di Isola Bio ed è una vera bomba! Non avevo pensato di usarlo per un budino, dalle foto (come sempre raffinatissime) sembra davvero invitante!!! Si potrebbe usare anche per una specie di crema pasticceria, che dici?
    Comunque dalle righe che hai riportato all'inizio, mi sento in sintonia con Mrs Vermont :-P
    Buon fine settimana, un bacio

    RispondiElimina
  2. Si,si e' proprio quello che ho usato! Delizioso! Con i fruttini di bosco e' piu' estiva, ma sto gia' pensando a del cioccolato fuso sopra! Uhummm! Che bonta' ! Credo che come crema vada benissimo: crostate, tiramisu'...c'e' l'imbarazzo della scelta! Ciao tesorino! E buon fine settimana anche a te! ♡♡

    RispondiElimina
  3. Che bella ricetta ispirata :-) Ho sempre amato le letture estive e quest'anno mi mancano troppo :-( il tuo dessert penso proprio che mi consolerebbe a dovere :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggo sempre molto d'estate, complici le lunghe serate di luce e l'aria vacanziera di questi giorni! Ti lancio un coppetta! Ti deliziera'! :-)

      Elimina
  4. Delizioso questo budino! Ho giusto degli ottimi mirtilli bio presi col gas che mi occhieggiano dal frigo... potrebbe essere la merenda di oggi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho fatto pure colazione! :-D

      Elimina
  5. Io per certe cose, allora, mi sento una bimba di 5 anni... :D Amo questi intrecci letterari e culinari, continua a farli, sai scegliere bene e hai gusto in tutti i sensi, non solo quando decidi le ricette! :-) Questa poi dona una sensazione immediata di freschezza e attenta che sono gatta golosa, non mi accontento di una sola coppetta, ehehe! Mi leggi il libro ad alta voce mentre gusto tutto?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Francesca! Per l'estate ho una scorta di romanzi da leggere! Adoro le descrizioni di cucine, merende e storie di cucine vissute! ;-)

      Elimina
  6. Bellissimi, delicati e golosi...e poi che dire del tocco del timo limone che questa estate sto mettendo ovunque...lo adoro :D Un abbraccio carissima, a presto!

    RispondiElimina
  7. finalmente riesco a passare! a d o r o, poi di mirtilli in questo periodo ne faccio quasi indigestione (ne farei veramente, se solo non fossero così cari...)...ma sapevi già che mi sarebbero strapiaciuti, no?;-)

    RispondiElimina

Mi fa piacere se lasci un commento...
Se sei anonimo per favore firmati! Grazie