martedì 3 dicembre 2013

Polpette di barbabietola e sesamo


Non so voi, ma io sto già pensando al menù del pranzo di Natale!
Mancano più di venti giorni, ma come ogni anno ci si prende all'ultimo minuto per decidere cosa mettere in tavola il giorno di Natale.  

Ma partiamo con ordine e quindi dagli antipasti!

Stuzzicanti, appetitosi, divertenti e soprattutto colorati! Colore predominante e natalizio per eccellenza!?! il ROSSO! che porta calore, speranza e tanta fortuna.
Delle polpettine di barbabietola rossa, con tanti simpatici semini saporiti e una salsina all'agro d'accompagnamento.

Ecco il primo antipasto!





INGREDIENTI
per 4 persone

2 rape rosse medio-piccole (barbabietola)
2 carote medie
1/2 cipolla
2 cucchiai di sesamo tostato
1/2 cucchiaio di tahina (crema di sesamo)
1/2 cucchiaio di amido di mais
aceto di mele q.b.
1/2 cucchiaino di agar-agar
sale, olio d'oliva, pangrattato q.b.



PREPARAZIONE

Fate appassire con poco olio, la cipolla affettata. Mondate e lavate le rape e le carote, e grattugiatele. Mettete il tutto nel tegame con la cipolla rosolata, aggiungete i semi di sesamo e un pizzico di sale, portando a cottura i due tuberi. Una volta cotti, frullate il tutto e separate con un setaccio la fibra e i semi di sesamo dal liquido, recuperandolo.
Mettete in un pentolino il liquido e aggiungete qualche goccia di aceto di mele e l'alga agar-agar. Fate bollire per 5-6 minuti, spegnete il fuoco e  fate raffreddare e solidificare la gelatina.
Intanto alla rapa e carota frullata, aggiungete del pangrattato, 1/2 cucchiaio di amido di mais, aggiustate di sale e formate delle quenelle con l'aiuto di due cucchiaini. Mettete in forno a 160° per circa 25 minuti.
Frullate la gelatina e distribuitela nel fondo dei bicchierini di portata. 
Infilzate le polpette su degli spiedini di bambù, decorate con altri semi di sesamo e servite.













6 commenti:

  1. Originalissime e molto a tema le polpette rosse come le palline dell'albero! Bella idea! Già segnata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...è vero! rosso come i balocchi dell'albero! :-)

      Elimina
  2. Mmmmmh...dici che così riuscirò a farle mangiare anche al Tatone?
    amelie

    RispondiElimina
  3. Di solito piacciono a tutti!
    il tatone è un bambino cresciutello? :-)

    RispondiElimina
  4. Wow che colori meravigliosi, che piatto originale e che presentazione!!! Bellissimo e a giudicare dagli ingredienti (la tahina, il sesamo, le barbabietole!!) sono sicura che l'adorerei!

    RispondiElimina
  5. Sono così belle... saranno anche buonissime, a giudicare dagli ingredienti! Baci :)

    RispondiElimina

Mi fa piacere se lasci un commento...
Se sei anonimo per favore firmati! Grazie