giovedì 12 dicembre 2013

Mezzelune di castagne con zucca e radicchio


Prima portata per il pranzo di Natale!

Un piatto speciale che porti in tavola i gusti stagionali e delle tradizioni locali venete. Il sapore delle castagne delle colline pedemontane del Marosticense; la polpa dolce e corposa delle zucche della pianura padana; l'amarognolo gentile del radicchio rosso tardivo delle pianure del Trevigiano. 
Il tofu no, non è molto tradizionale in Veneto anche se prodotto in laboratori artigianali della zona! 
Per i vegetariani e gli onnivori può essere sostituito con una ricottina fresca mescolata con una affumicata. La resa dei gusti è comunque molto simile, ma con la prima versione, ci si guadagna qualcosina in più in salute!






INGREDIENTI
per 3-4 porzioni

gr 90 di farina integrale
gr 60 di farina di castagne
1 pizzico di sale
acqua q.b.

gr 50 di tofu al naturale
gr 50 di tofu affumicato
salsa di soia (tamari)
olio d'oliva

gr 180 di zucca delica (senza buccia e semi)
1  cespo di radicchio tardivo di treviso (circa 70gr)
1/2 cipolla


PREPARAZIONE

Unite i due tofu e schiacciateli con una forchetta; condite con un filo d'olio e tamari e lasciate marinare in frigo per mezz'ora.

Intanto preparate la pasta delle mezzelune: unite le due farine, un pizzico di sale e acqua quanto basta per ottenere una pasta uniforme ed elastica. Con l'aiuto della macchina per tirare la pasta (la nonna papera :-D ) o un mattarello fate una sfoglia sottile. Ritagliate dei cerchi con uno stampino o utilizzate una formina da ravioli, mettendo al centro della sfoglia l'equivalente di un cucchiaino scarso di tofu marinato. 
Tagliate a piccoli cubetti la zucca e affettate il radicchio a striscioline e metteteli in padella con la cipolla tritata e appassita in un filo d'olio.
Fate saltare  per 10-15 minuti le verdure, senza far sfaldare  la zucca. Aggiustate di sale e di pepe.
Buttate in acqua calda salata i ravioli e fateli cuocere per 10 minuti: scolateli per bene e uniteli al condimento. Fate saltare il tutto a fuoco vivo per qualche secondo. Distribuite nei piatti caldi di portata e servite subito.







16 commenti:

  1. Che piattino delizioso! Una meraviglia per gli occhi e per il palato !
    Complimenti :)

    RispondiElimina
  2. Accipicchia che piatto magnifico!!! Un piatto che sembra tradizionale ma che nel suo cuore nasconde qualcosa di esotico!! Adoro le castagne con la zucca e credo che il radicchio completi magnificamente questa unione! Da provare assolutamente e con il tofu!

    RispondiElimina
  3. Foto bellissime e ricetta perfetta!
    Complimenti!
    la zia Consu

    RispondiElimina
  4. Oh, uau *.* mi hai fatto venire davvero voglia di provare a fare i ravioli in casa, cosa che ho sempre aggirato perchè costituisce una di quelle preparazioni che m'incute davvero timore..soprattutto per la mancanza della macchinetta per tirare la sfoglia :\ però qui, tra pasta e ripieno non so cosa mi fa capitolare di più..penso che varrebbe la fatica, sempre mi venissero bene, però. Quando comincerai a fare consegne a domicilio, fammi un fischio che sarò la prima della lista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... e bè, non si sa mai che cambi lavoro! quello di adesso mi sta diventando un pò stretto... ;-)

      Elimina
  5. Adoro l'abbinamento zucca radicchio e preparo spesso un condimento simile per la pasta... con queste mezzelune sicuramente un piatto perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il retro gusto della castagna e dell'affumicato, ti assicuro si sposa molto bene: basta non esagerare con l'affumicato altrimenti copre tutto il sapore delicato della zucca! :-)

      Elimina
  6. Che meraviglia, il tuo è un piatto da cinque stelle! Mi piacciono tutti gli ingredienti, il loro abbinamento è il top! Baci :)

    RispondiElimina
  7. meraviglia Mari! per Natale orami mi hanno già bloccato le idee (la suocera è oretenziosa e ormai HA deciso cosa DEVO fare) :D
    ma a santo stefano questa sì che è un'idea! sorprendente davvero! un bacione

    RispondiElimina
  8. Oddio quanto li vorrei per pranzo, mi hanno conquistata subito! :-) Sono curiosa di sapere com'è il tofu nel ripieno... e zucca e radicchio li sto mangiando spessissimo in questi mesi!

    RispondiElimina
  9. Di castagne arrostite potrei ingozzarmi, la farina nei dolci non mi piace per nulla ma nel salato con i primi piatti è superlativa. La zucca ed il tardivo fanno un bel connubio dolce-amaro

    RispondiElimina

Mi fa piacere se lasci un commento...
Se sei anonimo per favore firmati! Grazie