lunedì 17 giugno 2013

polpette di lenticchie rosse con salsa alla curcuma


Lunedì: ricetta del meat free monday
(Lunedì senza carne)


Ecco qui la consueta ricetta del lunedì e la serie "piovono polpette di..." prosegue dopo un periodo di sosta apparente. 
Lo so... adesso il tanto atteso caldo è ESPLOSO tutto all'improvviso e non è divertente lavorare in cucina con il forno acceso! 
Ma basta organizzarsi: accendere il forno al mattino con il fresco tenendo spalancate le finestre e gustare le polpettine a temperatura ambiente a pranzo  con una salsina fredda alla curcuma.
Questa spezia deliziosa ha moltissime proprietà benefiche.  Il sito www.terraemadre.com  (che io seguo sempre) da  ottimi IMPUT su argomenti interessantissimi da approfondire: elenca i poteri antinfiammatori e cicatrizzanti della curcuma e vi rimanda ad link specifico sul potere di questa spezia nell'aiutare a mantenere giovani il cervello! 








POLPETTE DI LENTICCHIE ROSSE
con SALSA di YOGURT alla CURCUMA

dosi per 2-3 persone
gr 100 di lenticchie
1/2 cucchiaio di erba cipollina fresca tritata
1 cucchiaino di timo fresco
1 cucchiaio di parmigiano grattuggiato (facoltativo)
2 cucchiai di pangrattato 
+ 1 per l'impanatura
olio E.V.O., sale, pepe





PER LA SALSA

1 vasetto di yogurt intero
1 cucchiaio di olio E.V.O.
1/2 cucchiaino di curcuma in polvere
qualche goccia di acidulato di umeboshi
una punta di  cucchiaino di paprika dolce e una puntina di peperoncino
salsa di soia e acidulato di umeboschi q.b.



PREPARAZIONE

Le lenticchie rosse non hanno bisogno di ammollo, pertanto mettetele in una pentola con acqua pari al doppio del loro volume  il timo e lasciate cuocere per 15-20 minuti, aggiungendo solo verso fine cottura un pò di sale e un filo d'olio.  Schiacciatele con una forchetta e aggiungete il trito di erba cipollina, il parmigiano e il pangrattato, salate e pepate. Lasciate riposare l'impasto per 10 minuti (in tal modo il pangrattato assorbirà la parte umida delle lenticchie facilitando la composizione delle polpette). Intanto scaldate un cucchiaio di olio, unite curcuma, paprika e peperoncino: mescolate per qualche minuto l'olio aromatizzato e poi togliete il tegame dal fuoco. Quando l'olio sarà  freddo aggiungetelo allo yogurt, aggiustate di sapidità con della salsa di soia e dell'acidulato di umeboshi. Mescolate bene.
Formate le polpette con il composto preparato, impanandole velocemente nel pan grattato. Mettetele in forno  per 20 minuti a 160 gradi. Servite tiepide con la salsetta preparata.






4 commenti:

  1. Adoro le polpette in genere, queste devono essere una delizia! Mi vian voglia di "pucciarle" in quella squisita salsina profumata! ;-)
    Ciao LIDIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. puccia...puccia... sentirai che bontà!
      ;-)

      Elimina
  2. E queste polpette? ma come si può resistere?

    RispondiElimina

Mi fa piacere se lasci un commento...
Se sei anonimo per favore firmati! Grazie